A Seattle si costruisce un bosco commestibile pieno di frutta gratis per i cittadini

Pubblicato: 6 marzo 2012 da ive in News & Articoli, Scienze Sociali
Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Traduzione a cura di Daniel Iversen

SeattlePortando il concetto di parco urbano ad un livello successivo, Seattle (Washington), ha ufficialmente iniziato i lavori su di un acro di terra destinato a essere convertito in un “bosco commestibile” che produrrà cibo gratis per gli abitanti della città e per i visitatori, umani e non.

 

 

Secondo il sito del Beacon Food Forst, la missione di questo progetto è di “progettare, piantare e far crescere una giardino-bosco urbano e commestibile che ispira la nostra comunità a raccogliere insieme, crescere il nostro stesso cibo e riabilitare il nostro ecosistema locale”.      Il progetto di foresta permanente in permacultura, che si ritiene essere il primo di questo tipo negli Stati Uniti, sarà eventualmente autosufficiente, molto simile a come funziona una foresta in natura. La creazione di un ambiente auto-sostenibile fa affidamento ai tipi di suolo, alla vita degli insetti e delle piante collocate strategicamente all’interno dell’ambiente.

Il Beacon Food Forest di Seattle, situato nel quartiere di Beacon Hill, metterà a disposizione una serie di alberi da frutto, come mele, pere, cachi, castagne, noci e anche bacche commestibili, come mirtillo rosso e lampone.

Il progetto, già in corso, è destinato a durare diversi anni per sviluppare pianamente lo spiazzo di sette acri situato a soli 2,5 km da Siattle. Dopo gli aggressivi sforzi di sensibilizzazione da parte di Friends of the Food Forest Community per assicurare che il piano avesse successo, l’iniziativa di questa piantagione innovativa è in corso per creare la prima “foresta-cibo” della nazione.

Non solo questo bosco fornirà cibo gratis a chiunque abbia accesso alla sua generosità, ma avrà a disposizione anche frutti sani e noci, che sono una parte importante di ogni dieta, spesso insostenibile per molte famiglie.

Fonte: Organicauthority

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Annunci
commenti
  1. desversen ha detto:

    sul nostro blog andate a cercare anche l’articolo su Incredible Edible, progetto nato in una cittadina inglese, che è diventata totalmente autosostenibile per quanto riguarda frutta e verdura! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...