Otturare senza trapanare

Pubblicato: 5 febbraio 2012 da Denis Gobbi in News & Articoli, Ricerca
Tag:, , , , , , , , ,

Traduzione a cura di Denis Gobbi

Un nuovo metodo indolore di affrontare la carie inverte il processo di cariazione del dente e li ricostruisce.

Un nuovo metodo indolore di affrontare la carie inverte il processo di cariazione del dente e li ricostruisce.

I ricercatori dell’Università di Leeds hanno scoperto un metodo indolore per contrastare la degenerazione del dente, che annulla il danno dell’attacco degli acidi e ricostruisce il dente come nuovo. La soluzione consiste nell’armare i dentisti di un fluido a base peptidica che viene letteralmente spennellato sulla superficie del dente. La tecnologia peptidica è basata sullo stesso principio che permette inizialmente la formazione del dente, quindi è in grado di stimolarne la rigenerazione dove c’è il difetto. “Potrebbe sembrare troppo bello per essere vero, ma essenzialmente riusciamo ad aiutare il dente danneggiato dagli acidi a rigenerarsi. E’ un processo di riparazione completamente naturale e che non richiede l’intervento chirurgico, e oltretutto è assolutamente indolore”, spiega la Prof.ssa Jennifer Kirkham dell’Istituto Dentistico dell’Università di Leeds, a capo del progetto di sviluppo di questa nuova tecnica.

Lo studio è stato da credentis AG, che ha brevettato la tecnologia e si prepara a mettere a disposizione dei dentisti di tutto il mondo il fluido peptidico P11-4.

Fonte: ScienceDaily.com

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Annunci
commenti
  1. tessieri massimo ha detto:

    Se questo è vero, sicuramente questo sistema non verrà mai messo in commercio perchè la lobbi dei dentisti lo boicotterà al massimo perchè andrebbe a ledere i loro faraonici guadagni,in altri forum ci sono già dei commenti di odontoiatri che dicono che è tutta una bufala. Comunque rimaniamo ottimisti sul progresso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...