Agli umani piace lavorare insieme, alle scimmie no

Pubblicato: 1 dicembre 2011 da ive in News & Articoli, Scienze Sociali
Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Traduzione a cura di Daniel Iversen

Nei bambini il punto di forza è la cooperazione: se viene presentato loro un problema risolvibile autonomamente o con l’aiuto di un partner tendono a preferire la cooperazione.

Credit: Image courtesy of the Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology

Studi recenti hanno sottolineato come gli scimpanzè presentino molte prerogative cognitive necessarie per una collaborazione simile a quella umana, tuttavia queste abilità potrebbero non rappresentare tutto quello che differenzia queste scimmie e gli esseri umani quando si parla di collaborare. I ricercatori della MPI per l’Antropologia Evoluzionistica a Leipzig e il MPI per la psicolinguistica a Nijmegen hanno ora scoperto che quando tutto il resto è uguale, i bambini preferiscono lavorare insieme per risolvere problemi piuttosto che farlo da soli.
Gli scimpanzè, dall’altro canto, non mostrano questa preferenza.
Il tutto emerge da uno studio sulle scuole materne tedesche con bambini dell’età di 3 anni e su scimpanzè in semi-libertà, dove sia i primi che i secondi hanno avuto la possibilità di scegliere tra un’approccio collaborativo o individuale nel risolvere problemi.

Le società umane sono costruite sulla collaborazione. Dalla giovane età i nostribambini riconoscono il bisogno di una mano, reclutano attivamente dei collaboratori, fanno accordi su come procedere, e sanno riconoscere il ruolo dei coetanei per assicurare il successo nella risoluzione di un problema.
Anche gli scimpanzè sono cooperativi, e spesso, per esempio, collaborano in gruppo formando delle pattuglie per andare a caccia.
Eppure gli esseri umani potrebbero avere un motivo in più per collaborare rispetto ai nostri cugini primati: “Quello che ci distingue è una tendenza più spiccata nel fare le cose insieme piuttosto che da soli” afferma Daniel Haun dell’istituto Max Planck per la Psicolinguistica a Nijmegen, in Olanda. “Ci si aspettava di trovare differenze nella cooperazione tra esseri umani e scimpanzè, anche perche i primi collaborano in una grande varietà di contesti e in modo piu complesso rispetto agli scimpanzè”.

Il gruppo di ricercatori presentò, sia agli scimpanzè che ai bambini, un problema risolvibile sia da soli che con l’aiuto di un partner.
Nello specifico dell’esperimento avevano la possibilità di tirare due capi di una corda in modo da ottenere una ricompensa di cibo, questo lo si poteva fare da soli oppure facendosi aiutare da un compagnio all’estremità opposta.

Il compito è stato attentamente controllato per assicurarsi dell’assenza di qualsiasi incentivo nello scegliere una strategia rispetto all’altra: “In una situazione cosi ben controllata i bambini hanno mostrato una preferenza nel collaborare, mentre gli scimpazè no” fa notare Haun.

I bambini hanno collaborato per piu del 78 per cento del tempo, contro il 58 % negli scimpazè. Le statistiche mostrano come i bambini scelgano attivamente di lavorare insieme, mentre sembra che gli scimpanzè scelgano tra le due opzioni in maniera casuale. “La nostra scoperta suggerisce che le differenze comportamentali tra gli esseri umani e le altre specie potrebbero essere radicate in differenze motivazionali apparentemente molto piccole”, dice Haun.

In futuro, dicono i ricercatori, si dovrebbe confrontare la motivazione nella cooperazione tra le diverse specie di primati, nel tentativo di ricostruire la storia evolutiva di questo tratto.
“Sarebbero molto interessanti altri primati che sono cooperativi dalla nascita, oppure i nostri parenti più vicini, i bonobo: entrambi sono stati precedentemente oggetto di studio per avere una grande corrispondeza in alcune delle motivazioni pro-sociali degli umani” dice Yvonne Rekers del Planck Institute per Antropologia Evoluzionistica e prima autrice delo studio

Fonte: Physorg

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...